Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Tag: scena

Il buio ha calpestato

Il buio ha calpestato

le mie debolezze. Non voglio

entrare nel dettaglio, basti

dire che, a un certo punto,

hanno fatto il loro trionfale

ingresso in scena anche

dei grossi e grassi vermi scatenati

in un ballo caraibico osceno.

Annunci

L’occasione esorbita

L’occasione esorbita, per così dire,

le modalità di celebrazione congruenti

e disponibili. C’è una disparità

evidente e inammissibile, fra risorse

affettive e investimenti

in know-how. Anche senza

previo consenso, tocca di fare (una volta?

Eh, magari!) scena muta.

 

Non voglio stare in scena

Non voglio stare in scena,

mi divertono di più le conseguenze

della mia assenza –

 

Preferisco, insomma, dalla

platea, godermi lo spettacolo delle cose

che suppliscono

 

alla mia latenza – sai, quelle

convulsioni prodotte da una semplice

differenza

 

di potenziale.

L’attore

L’attore è in scena

per un motivo solo: uscirne.

 

Battute e azioni, cioè, sono

modi di un identico esito.

Appunto drammaturgico

Dati n personaggi sulla stessa scena, escludere che interagiscano. Durata 3 ore.

Monologo del Sovrano

(Elementi: 1) scena bianca, 2) attore nudo con pene a riposo ipertrofico. L’attore entra dal fondo passando per un pertugio minimo rasoterra con una corona in testa, va verso la ribalta, sfila a sinistra, si ferma, si prende in mano il pene, lo scuote.)

Sovrano: Visto?

(Buio, applausi.)

Apologo

Il buio

ha stupefatto il pubblico.

Dopo mezz’ora, infatti, quando

luci sapienti hanno pennellato

sulla scena un bosco fitto,

attraversato in profondità

(anche 100-150

metri apparenti) dagli spot guizzanti

di un gioco di carnefici e vittime –

be’, proprio allora, il pubblico

ha cominciato a annoiarsi

platealmentc, c’è stato, anzi,

perfino chi si è alzato

e se ne è andato.

Interpretazioni

Oggi è difficile che il politico non interpreti il proprio lavoro come un’occupazione della scena – invece, cioè, che come una progettazione e manutenzione del Sistema.

Attore

Come potrebbe

l’attore progettare

di uscir di scena?