Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Tag: esempio

Lettera al Lettore

Caro Lettore,

lo so, tu vuoi capire. Lo so perché anch’io, a momenti, sono un Lettore e vedo che, allora, cerco di capire.

Ecco, voglio dirti solo questo, girandoci poi un po’ intorno: capire è presuntuoso.

Primo esempio: se leggo che il monte Bianco è alto 4810 metri, io credo senz’altro di capire.

Secondo esempio: se leggo:

Nel mezzo del cammin di nostra vita

Mi ritrovai per una selva oscura,

credo ancora di capire, però con qualche titubanza.

Terzo e ultimo esempio: se leggo:

A rose is a rose is a rose is a rose,

la mia sicurezza di capire è solida ma quello che mi manca e mi disarma è l’insistenza tautologica: perché?! Non capisco! – Non capisco e ci godo.

 

Annunci

Cos’è un’informazione?

Una cara amica, ossessionata, temo, dalla razionalità, sostiene che sia, per esempio, l’enunciato: il monte Bianco è alto 4810 metri. La mia amica, cioè, esclude di poter chiamare “informazione” la letteratura. Tornando alla domanda del titolo, dunque, la mia risposta è invece: un’informazione è un’espressione qualsivoglia.

La doppia vita

Fa schifo? Mm, mica tanto.

Niente mash-up, niente

condivisione, niente notifiche.

 

Non dico però un sonno

ininterrotto dalle 6 alle 7

del mattino.

 

Questo concetto pressoché estinto

del decoro – una cosa come

il guiderdone e la carta da lettere.

Mini romanzo in versi. L’addio come arte #176

(Incipit del prologo.)

 

Lasciamo perdere, diciamoci

“Addio” qui, su questo ponte,

che pure, come ponte, unisce –

non so, per la verità, che cosa,

esattamente, sia un addio,

ricordo solo degli esempi

a buon mercato, qualche

prassi usuale e, confusa-

mente, dei fotogrammi.

Tramonto

Si tenta di riprodurre

la normalità in vacanza,

si pensa di riuscirci

con la TV, per esempio,

si aspetta qualcosa che assomigli

all’ora di andare a dormire,

perché anche il tramonto,

nelle condizioni attuali,

manca di credenziali.

L’aquilegia sfiancata incoraggia

L’aquilegia sfiancata incoraggia

la rosa a seguire il suo esempio.

Non importa

Per cominciare, perché viene

sempre troppo prima – e poi

ciò che c’è, a proposito

di pistoleri… – Prendi una penna?,

un tavolo?, un gatto? –

assemblali.

L’uomo politico

Piacerebbe una consapevolezza sulla natura interessata del politico, ma piacerebbe anche la consapevolezza che, in un sistema democratico, il politico è delegato dal popolo a fare le leggi.

Vaffanculo

Grillo sembra l’inventore del “vaffanculo”, nei primi anni Duemila, ma già Arbasino, per esempio, in Fratelli d’Italia, cioè circa quarant’anni prima, dice, al proposito, l’essenziale.

Non ho più voglia di garrucchiare

Non ho più voglia di garrucchiare,

il rapporto investimento/risultati,

per diverse ragioni, ha perso

quasi tutto il suo appeal.

 

La renitenza è complicata

dall’inerzia – uno, per esempio, non può

demolire, senza, parallelamente,

demolirsi.