Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Tag: aggettivo

Dipendenza

La coscienza di Zeno è il primo romanzo sulla tenzone dell’individuo contro una dipendenza “chimica” (non credo che Svevo usi questo aggettivo ma, insomma, qui non si tratta di disintossicarsi da un amore – “Dalla parte di Swann” – o da un’idea – “Delitto e castigo”).

Annunci

C’è posta #24

Car*,

ho preso una decisione (tu sai quanto mi costi l’aggettivo che segue) fatale: me ne vado da casa mia, dalla casa, cioè, che per quasi tutta la mia vita è stata “mia” – ora! Pensa! A sessant’anni! Sinceramente, non ci vedi del ridicolo?

Aggettivi in b

bello, blando, breve, bravo, buono, bruno, brocco, british

bavoso, barboso, bestiale, brutale

bifido, baltico, brontico

baroccato

bulimico

Arco

Una vita, un traffico, un inferno,

che sembra d’essere in alta stagione,

tutti in scena a respirare,

a battere le ali, a drizzare il pelo, a fare

tanto d’occhi, che è anche tanto

un tentativo

di chiudere bottega, magari

tagliando per i prati di aprile, vietato

l’aggettivo, non servirà, forse non deve, come

vanno queste cose, il progresso

dell’umidità, fra

marcimento e marcimento.