Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Cat

IMG_20160826_154913

Annunci

È emerso

È emerso, da un buio gonfio

di soluzioni, un crinale molto sottile

che sembra poter resistere

a un piede per volta.

 

Se la vista è leggermente meno

offuscata dall’offerta sincronica,

le aree corticali strategiche

cinguettano spazio.

Esortazione orfica

Avanti un altro!

E finiamola

con gli intermezzi

ricreativi o rigeneranti, altro

che ricreazione e rigenerazione, è ora

di dire basta

a tutto ciò che è intervallo!

 

Finiamola coi limiti cazzo! – Ma

ci vuole del coraggio, sis-

signori! Il coraggio, per l’esattezza,

di chiudere una lunga

storia d’amore,

e tornare, molto

di corsa, col culo

all’aria, là, sul monte,

alla presenza delle Figure.

Fosse pure l’aria

Cosa sono un salvagente

e, più sottilmente, un paracadute?

Fosse pure l’aria

che scortica il grave

o un cenno

fra i calici – pensa

che torneranno perfino i pappataci!

Che diresti, allora, se non fosse

per l’àncora nella giugulare?

Qui non si tratta

Qui non si tratta

di ridistribuire colpe

ma di guardare e condividere

(ogni versione rimanda anche

a una ridistribuzione);

il quid (che non so mai

se viene prima o dopo)

è il racconto, il canto, la performance.

In questo, tanto più che nella colpa,

ci sono gli elementi

per perdere la strada.

Amore

Ti voglio bene,

perfino se tu no

a me, amore.

Devo parlare

Devo parlare – fra me, s’intende –

di questa mia eminente vigliaccheria:

esser nudo, avere esaurito i rimedi,

non confidare più in niente – e ab-

bastanza comprensibilmente.

Le Violon

Ingres confidava più nel violino che nel pennello.

Nudo

Nudo, senza corazza,

disarmato, per niente

impressionante, se impressionare

vale – e così via.

 

In questa bella disfatta, però, non

impietrito o spiazzato, 

reo d’imprevidenza –

Ormai l’ho detto.

Si discute sui margini

Si discute sui margini

di espansione del mercato

dei suv – per certi versi, una battaglia

democratica, insinuano

i copywriter più scaltriti – le parole

sono forse gratis?

 

Contale, allora, quelle che succhi

come caramelle, fai

la divisione, redigi

uno svelto calepino

di pronto uso diagnostico e rimetti

in ordine gli scaffali.