Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Mese: settembre, 2018

IMG_20180923_163251

Annunci

Consiglio

Offende dire: Non è successo niente.

I muratori

IMG_20180926_141923

Sia

Mi fa cagare

sia l’elettore con in testa

dei principi, che quello

che vota per interesse.

Qui non si tratta, infatti,

di scegliere ma

di far funzionare le “cose” –

e così bene, ti dico, elettore

di pancia – e smetti di mangiare! –

che la penuria, pensi,

è cosa passata.

 

Un bel tuffo, no?

 

Qualcuno se n’è accorto?

 

Dritti nel trogolo.

C’è posta #28

Car* amic*,

ti scrivo non per ragguagliarti su alcunché ma per un puro e schietto bisogno di contatto – forse, da te e solo da te, pretendo un riscontro sulla mia esistenza in vita.

The Coach #2

_20180926_000648

Perlopiù

Che coglioni, perlopiù, il racconto

dei patemi personali: il pomeriggio di sole,

il vecchio sul balcone, la comitiva

di orientali, le due ragazze che se le danno,

il pensiero poetico, il risentimento, etc. –

 

Certo, sì può partire dal passero

solitario o dalla luna o da un canto

che viene dalla casa di fronte

o da un pastore (orrore) che rimugina

prima di calare la palpebra –

 

certo, ma non potrà che essere

come… come un galleggiante!

Sì, trattenuto dal peso

immane dell’orrore – se no, l’unico

rimedio è grattarsi.

The Coach

_20180925_231411

Atto di Dio

Giacomo Nanni lavora con ferocia sui due elementi fondamentali della rappresentazione grafica: la linea e il colore.

 

La linea

Rigorosamente un contorno.

 

Il colore

Una tessitura pseudo-impressionista ma chiaramente anche lichtensteiniana.

 

E il racconto?

Incrocia punti di vista volentieri inopinati.

 

 

Giacomo Nanni, Atto di Dio, Rizzoli-Lizard, 2018 (pagine senza numerazione).

IMG_20180923_163359