Il mio tempo

di Pierluigi Rossi

Il mio tempo, qui e ora,

è segnato dalla linea d’ombra

che ha scalato il tavolo

e avanza e mi schiaccia – me

col pc -, senza

riguardi, contro il muro.

Annunci