Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Mese: febbraio, 2018

Il rigurgito

Il rigurgito

si può anche preventivare,

se non prevenire.

 

Si può mettere in conto una perdita,

per cominciare, si fa molto

senza saperlo.

Annunci

_20180228_230839

Suvvia

Suvvia, non partiamo da un appoggio saldo!

Suvvia, cediamo alla gravitazione!

Suvvia, fermiamoci almeno un secondo prima!

C’è posta #16

Car* ***,

ti scrivo nell’attesa di una nevicata eccezionale, ho già pronto il secchiello col ghiaccio e il Franciacorta, una cantina che non nomino per non fare pubblicità, un domani che questa mia fosse pubblicata, a un’impresa frattanto fallita. Guardo nel buio attraverso la finestra e non mi faccio impressionare dai primi fiocchi.

Dicono che nevicherà

Dicono che nevicherà

ma io so chi l’ha spifferato, però

ci credo, non mi costa troppo.

 

Nel folto fuori stagione,

un brivido di ortiche e foglie d’erba

prova di un transito animale.

Un buon tentativo di confutazione

Un buon tentativo di confutazione, proprio popperianamente, sarebbe chiedersi, p. es.:

 

Ma è così essenziale – qui e ora dunque – avere per le stanze un Socrate, un Gesù, un Brunelleschi, un Bach, un Kant, un Mozart, un Nietzsche, un Picasso….?

Soggetto

Un mondo che sembra il nostro, spazio-

temporale – in realtà, un mondo

finito, compiuto, un insieme

in cui gli elementi nuotano come pesci

e scambiano questa facoltà per vita che passa.

Informazione

L’incipit di Fratelli d’Italia (io ho sottomano l’edizione Adelphi del ‘993) è scandito da due punti e virgola.

Rothko

Rothko stende le sue tinte stratificandole in verticale.

_20180227_223711