Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Mese: dicembre, 2017

Horroring

Il mattino mi ha stretto forte

alla gola, appena sveglio, a tradimento,

io ho provato a staccarmi

di dosso le sue manacce, stavo,

ti dico, per rimetterci il capitale –

come le brave prede, allora,

ho fatto il morto.

Annunci

Contatti

Il punto sono i contatti,

interessa?, non interessa?,

interesserà?, chissà? –

 

Un problema, se posso, di trama,

ma tu chiamala pure, se vuoi, rete.

Serve forse, insomma, quello

 

che dà di matto alla cerimonia

e non tiene

conserte le braccia?

 

Sarebbe così patetico

Sarebbe così patetico

ricordare adesso, in inverno,

il gran daffare,

in estate, di api e bombi…

Brano di prosa

Questo, ci tengo a sottolinearlo, è un minimo brano di prosa, quella roba, cioè, che per finta non va a capo.

Cos’è questo?

Questo è un silenzio.

 

###

 

Contrordine: le anatre

volano alte, non si sente

il fischio della piuma.

La scommessa

In breve, la scommessa

è confidare insieme

nella tenuta e nella resa.

Chi 6

Chi 6,

se e quando ti parlo? –

questa è la prima

di 99 domande,

la più insidiosa, forse,

inguainatcom’è

in un medium di seta.

Cartolina occidentale

Mancano pochi giorni al 25 ma non fa freddo, in più è domenica e mezzodì. Il braccio meccanico di un autocarro cala una bandiera grande tre metri per quattro. Ci sono almeno due raduni, uno di babbinatale e uno di ciclisti, tutti col loro bravo numero sulla schiena o sul petto. Un bambino in monopattino, di 5-6 anni, sfreccia (non per modo di dire, il verbo, cioè, è congruente col fenomeno) nella piazza. Parecchi cani al guinzaglio (lupi, labrador, cocker, bassotti e bastardi) portano a passeggio i rispettivi padroni. I tavolini si riempiono, arrivano giovani famiglie e gruppi di amici.

C’è posta #11

Car* ***,

i figli spiano i genitori da un tavolo all’altro – volevo, in ogni modo, cominciare così.

Quanto ho da dirti adesso, invece, forse non potrai capirlo ma è: Grazie anche per la tua assenza.

Informazione #3

Omero chi.