Qualcosa d’importante

di Pierluigi Rossi

Adesso, attenzione (detto al lettore ma anche a me stesso, l’autore, per tenermi sulla corda), scrivo qualcosa d’importante, perciò prego vivamente di non sopravvalutare questo annuncio, non perché potrebbe annunciare il falso, ma perché è difficile capire esattamente dove l’annuncio finisce e l’annunciato comincia – l’importante, insomma, potrebbe essere già qui.

Annunci