Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Mese: aprile, 2017

È una tregua

È una tregua

ma non c’è la prova, solo

l’intuizione. Nessuno, cioè,

può dire “se”

e “come”.

Annunci

La tenerezza

Perché La tenerezza è un film memorabile?

Per la potenza espressiva del racconto costruito virtuosisticamente per ellissi: poche spiegazioni, quasi solo fatti. Uno di quei film “alti” che finiscono stimolando le sacche congiuntivali – lacrime, però, non di tristezza ma di gratitudine.

Vorrei poter usare del mio disgusto

Vorrei poter usare del mio disgusto

come di una cosa, che, se rotta

o inutile o brutta, sem-

plicemente, si butta…

 

(…non sono forse anch’io di questo

mondo, che, malgrado

l’infinità, sembra proprio

non contenere tutto?)

L’antagonista

L’opera prima di Edoardo Zambelli è un romanzo emozionante. La storia è bizzarra, lo stile neutro, il tono ombroso, i temi forti.

 

Edoardo Zambelli, L’antagonista, Laurana, 2016.

Tesi sul mestiere del buio

Il mestiere del buio è logorare il contorno.

 

Mini romanzo. Lucy #145

Non posso discernere sempre i primi sintomi, figuriamoci, ma questo significa che la mia mole ecologica è oggettivamente un nido di vipere.

Fa disperare

Fa disperare

già il pensiero di conservare

(difendere) la qualunque posizione

occupata.

Il commento, tipologicamente

Il commento, tipologicamente, mi sembra rispecchi le 6 funzioni del linguaggio (Jakobson): c’è quello che entra nel merito (referenziale), quello che porge accorato un’identità (emotivo), quello lì per vendere (conativo), quello ornato (poetico), quello che si fa riconoscere (fàtico) e quello che la mena sulla parola (metalinguistico).

Confini

_20170419_203633

 

In un insieme composto di 4 sotto-insiemi, ciascun sotto-insieme può confinare con tutti gli altri.

Per chi legge:

nessuna minaccia di chiarimenti, il chiarimento acceca.