Una perfetta felicità = Light Years

di Pierluigi Rossi

Purtroppo l’ho finito. No, non confondiamo: è finito – come tutte le cose. Ricordo che quando l’ho cominciato ho pensato: Qui non si va da nessuna parte. E invece, come nella vita, anche a salti e a tradimento, ecco la storia.

 

James Salter, Una perfetta felicità, traduzione di Katia Bagnoli, Guanda, 2015.

Annunci