Ero disattento

di Pierluigi Rossi

Non lo dico per farmi compatire ma per spiegarmi:

faccio fatica a fare amicizia col progetto, ė una resistenza

all’incarnazione che mi mette molto in imbarazzo.

Io mi ricordo quei dieci o dodici filari di uva bianca

e rossa, il campo valeva a nascondino, ma se adesso

scuffio il retino cosa resta? Insetti? No, ero disattento.

Annunci