Descrizione frontale

di Pierluigi Rossi

(Ho la fissa delle descrizioni. Questa volta, sotto la mannaia, cade una cosa che, dopo undici anni che è stata a prendere la polvere, sto per finire. Una cosa da appendere.)

 

9 moduli 35X35 compongono un quadrato di 105X105
appeso inclinato di 22°
sulla superficie del quadrato composto è riprodotto un QR code d’invenzione
colorato: i 3 moduli di sinistra, bianco e blu, i restanti 6 moduli, bianco e giallo
sui moduli bianchi e gialli, un collage a strappo riproduce
una gallina con le scarpe di vernice che batte i tacchi in aria
larghe pennellate arancioni molto diluite tracciano, lungo
il margine sinistro (esterno) dei 3 moduli bianchi e blu, quasi
illeggibile, la parola: QUAKE
i moduli bianchi e gialli non sono piatti (come quelli bianchi e blu)
ma variamente inclinati (l’associazione suggerita è: terremoto)
una scritta in loop (?) (sempre QUAKE), in basso, composta
di piccole (1 cm) lettere arancioni (formichine)
rimette a bolla l’osservatore

Annunci