Pierluigi Rossi

Il peso? Dipende

Avviso ai naviganti

Questo blog, naturalmente, usa dei cookie. Per saperne di più vedi la Privacy Policy di Automattic.

L’antagonista

L’opera prima di Edoardo Zambelli è un romanzo emozionante. La storia è bizzarra, lo stile neutro, il tono ombroso, i temi forti.

 

Edoardo Zambelli, L’antagonista, Laurana, 2016.

Preghiera

Tu che sei niente,

è perché sei niente

che ti prego –

perché pregarti,

prima che vano,

è stupido.

Tesi sul mestiere del buio

Il mestiere del buio è logorare il contorno.

 

Mini romanzo. Lucy #145

Non posso discernere sempre i primi sintomi, figuriamoci, ma questo significa che la mia mole ecologica è oggettivamente un nido di vipere.

Fa disperare

Fa disperare

già il pensiero di conservare

(difendere) la qualunque posizione

occupata.

Riposto

img_20161212_155832

Non so di cosa

Non so di cosa

ma forse perché parlare

è un sinonimo del verbo “essere”.

Trattino in the middle. Una favola

“Gravido di deissi”

(Frammento attico comico?)

Il commento, tipologicamente

Il commento, tipologicamente, mi sembra rispecchi le 6 funzioni del linguaggio (Jakobson): c’è quello che entra nel merito (referenziale), quello che porge accorato un’identità (emotivo), quello lì per vendere (conativo), quello ornato (poetico), quello che si fa riconoscere (fàtico) e quello che la mena sulla parola (metalinguistico).